La pizza

 

La Pizza ha origini antichissime, ma quella che conosciamo oggi nasce con la scoperta del pomodoro dall’America. Nel 1889 avvenne il “matrimonio” con la mozzarella ad opera del pizzaiolo napoletano Raffaele Esposito in onore della Regina Margherita, moglie dell’allora Re d’Italia, in visita a Napoli. La preparò con mozzarella, pomodoro e basilico ( i colori della bandiera italiana) e la chiamò appunto ”margherita”.

Da lì a poco, grazie agli Italiani che emigrarono in America, la Pizza divenne il simbolo della cucina italiana nel Mondo.

 La  Pizza del Rivellino è “tirata”, ossia sottile e croccante : nell’impasto viene usato pochissimo lievito (per una migliore digeribilità) e farina di alta qualità; occorrono due giorni e mezzo per una lievitazione e maturazione ottimali. 

La cottura è rigorosamente in Forno a Legna.

Ai condimenti classici si affiancano le nostre Pizze Speciali , le Proposte Gourmet e le ultimissime “Novità in Bianco” tutte da scoprire !

Per una Pizza ancora più digeribile si può scegliere l’impasto con farina KAMUT.

A breve si offrirà l’impasto con farine BIOLOGICHE.

Alcune tra le nostre Pizze Speciali:   2

Buffalo Bill (mozzarella, bufala, pomodorini ciliegini, olive nere, rucola)

Misteriosa (mozzarella, 4 formaggi, salsiccia, olio tartufato)

Golosa (pomodoro, mozzarella, porcini, prosciutto crudo, rucola, scaglie di grana)

Tirolese (pomod., mozzarella, scamorza affumicata, funghi, occhio di bue, speck)

Tu Mi Stufi (mozzarella, porcini, radicchio, prosciutto crudo)

Rivellino (pomod, mozz., radicchio, pancetta, salame piccante, rucola, scaglie grana)

Bufala e Culatello (pomodoro, bufala, Culatello)

Alcune Proposte Gourmet :

Carbonara (mozzarella, pancetta, uovo occhio di bue, scaglie di grana)

Amatriciana (pomodoro, pancetta, cipolla rossa, aglio,scaglie di grana)

Friarielli e Salsiccia (mozzarella, salsiccia, cime di rapa piccanti )

Tartufona (crema di porcini e tartufo,mozz., porcini a pezzi, scaglie di grana)

Ortomare ( pomod., mozz., carciofi, gamberi profumati)

…e tante altre da provare !

PIZZAIOLI : Wassim e Carlo